Virtual Herbarium è un insieme di immagini relative a exsiccata dell'Erbario riunite in una banca dati consultabile online.

La digitalizzazione del materiale d'erbario passa attraverso il processo di acquisizione sia dei dati delle targhette che delle immagini. A ogni serie di dati (record) contenuti nella targhetta viene associato un codice che corrisponde a quello dell'immagine dello stesso campione. Il database (dati delle targhette e immagini) è, attualmente, in fase di implementazione; al momento, sono disponibili online circa 104 mila dati relativi a exsiccata e quasi 90 mila immagini che comprendono l'Erbario Bràs, l'Erbario Greuter, l'ex Erbario Siculo e diverse altre collezioni minori.

Il database, originariamente sviluppato in ambiente SQL, è stato successivamente convertito in ASP, strutturandolo attraverso tabelle relazionali inerenti il campione (per lo più informazioni relative a località e data di raccolta, raccoglitore, ecc.) e la tassonomia, strutturata per famiglia, genere, specie, autore, infraspecie e relativo rango che compongono il binomio accettato. Ciò si è reso necessario per abilitare la ricerca avanzata. Infine, per i dati corredati da coordinate geografiche è disponibile una finestra con relativa cartografia (Google Maps) e indicazione del luogo della raccolta.

Per procedere all'acquisizione delle immagini degli exsiccata, l'Erbario si è dotato di uno scanner "a planetario" del tipo "BookEye 3", particolarmente indicato per questo tipo di scansioni sia per la struttura della macchina che del suo software che permette ottimizzazioni, pre e post scansione, automatiche. Le immagini TIFF a  risoluzione 600 pixel per pollice (216Mb) archiviate in un server dedicato (files per più di 50 Tb), sono state successivamente elaborate tramite Zoomify, un plugin che permette di visualizzare i dettagli delle immagini ad alta definizione all’interno del browser al momento attraverso interfaccia Flash. L'archivio è in corso di riconversione in HTML5.

L'erbario digitale consente un tipo di interrogazione e consultazione molto avanzato, attraverso maschere di ricerca sempliceavanzata.

 

Copyright

Il contenuto di questo sito, incluse tutte le immagini e i testi sono protette da copyright. Il materiale online può essere usato liberamente per scopi personali o didattici e di ricerca. Ogni altro tipo di uso, in particolare pubblicazioni per scopi commerciali, necessita di autorizzazione scritta da parte dell'Università degli Studi di Palermo, proprietaria delle immagini disponibili sul web.

 

Accuratezza dei contenuti

L'Erbario si prende carico di mettere online con accuratezza tutte le informazioni contenute sul sito e di aggiornarle periodicamente. Tuttavia, non può garantire l'assenza di errori e di omissioni. Se si dovesse riscontrare qualche inesattezza, è possibile utilizzare il modulo in basso per segnalarne la presenza e suggerire correzioni, miglioramenti o semplicemente sottoporre domande in caso di dubbio.

 

Prestiti digitali

Considerato che le immagini digitali sono spesso utilizzate al posto degli exsiccata, i prestiti sono ormai non più garantiti se non per scopi particolari. E' possibile richiedere immagini ad alta risoluzione dei campioni digitalizzati o una digitalizzazione ad-hoc di particolari campioni non ancora disponibili utilizzando il modulo in basso.

 

Orto Botanico

Università degli Studi di Palermo

Via Lincoln, 2

90133 PALERMO, Italia

Codice Fiscale 80023730825, Partita IVA 00605880822

 

091 23891236 - 091 23891249

ortobotanico@unipa.it

herbmed@unipa.it